-“Amici delle Missioni Acireale”, missione 2017-
Evento del 10/07/17
Print Friendly

– ,

Anche quest’anno, i nostri compaesani, Enzo Caputo e Tina Casablanca, si sono recati in Guinea-Bissau per portare il loro aiuto ai villaggi, con medicinali (vaccini, antibiotici, ecc..) vestiario, la costruzione di asili e scuole, l’attuazione di progetti lavoro e cosa più importante, la realizzazione di pozzi dove non c’è acqua.
Enzo e Tina, sono stati in missione nel villaggio di Bejene, a Nord della Guinea-Bissau, dove hanno incontrato Padre Marco Camilletti, il quale li ha portati in altri villaggi nei dintorni, in cui la gente che ci vive fa molti kilometri, naturalmente a piedi, per procurarsi l’acqua.
Lì hanno deciso, con l’Associazione “Amici delle Missioni Acireale” di far prendere vita al loro progetto: la realizzazione di un pozzo.
Enzo e Tina hanno così lasciato una somma in acconto (ciò che è stato raccolto prima della partenza grazie alle donazioni degli amici di Sant’Alfio ) affinché potesse essere realizzato il pozzo, nel quale, al loro ritorno in Guinea-Bissau, il prossimo anno, potranno apporre una targa.Durante questa missione, Enzo e Tina hanno inoltre rivisto i gemellini Marcus e Francisco, adottati insieme agli amici Santalfiesi e hanno potuto constatare che i piccoli stanno bene e frequentano la scuola elementare.
Infine, Enzo e Tina, hanno inaugurato un nuovo asilo a JoaLandim.

<br />